A chi mi ha scritto…

…nelle ultime due settimane di latitanza. Niente spiegazioni, non ora. Solo qualche parola di risposta, e grazie! sofia3000: sì, abbiamo ancora tante cose da raccontare, ma a volte c’è bisogno di parlare più a se stessi che agli altri. E da troppo tempo non mi scrivo più, e non so che fine ho fatto! halya: il mio vetusto felino ti … Continua a leggere

Piduista per caso

Intervista a Gelli: “Guardo il Paese, leggo i giornali e dico: avevo già scritto tutto trent’anni fa” “Giustizia, tv, ordine pubblico è finita proprio come dicevo io” dal nostro inviato CONCITA DE GREGORIO AREZZO – Son soddisfazioni, arrivare indenni a quell’età e godersi il copyright. “Ho una vecchiaia serena. Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed … Continua a leggere

Buio

Questa mattina mi sono svegliato alle 7.15: non tanto presto, dato che sono abituato ad alzarmi un’ora prima. Allungo la mano verso l’interruttore, perchè voglio vedere che ore sono, ma la luce non si accende. Possibile che sia fulminata la lampadina? É al neon, dovrebbe durare di più. Riprovo con la lampada da lettura, ma non succede ancora niente. Manca … Continua a leggere

Uno degli ultimi interventi di Modigliani

L’amarezza del premio Nobel dopo il discorso di Berlusconi “Nessuna guerra personale, ma non doveva difendere Mussolini” Modigliani: “Con quello show il premier ha disonorato il Paese” di EUGENIO OCCORSIO ROMA – “Ah certo, in Italia ora ci sono molti meno comunisti. Ma ci sono molti più Berlusconi. Questo è il problema”. Franco Modigliani, classe 1918, la storia del fascismo … Continua a leggere

É morto Franco Modigliani

L’economista italiano da anni viveva negli Stati Uniti Era professore emerito al Massachussets Institute of Technology E’ morto Franco Modigliani premio Nobel per l’economia ROMA – E’ morto il premio Nobel per l’economia Franco Modigliani. Lo hanno reso noto fonti della famiglia a Roma. Franco Modigliani era nato a Roma nel 1919, ma nel 1939 fu costretto a lasciare l’Italia … Continua a leggere

Solo un saluto

Un saluto a chi mi chiede dove sia finito, o si preoccupa di avermi detto qualcosa di sbagliato, o… o… Mi dispiace, ma non ci sono. Se non ho cancellato tutto il blog (ma solo qualche parte), è perchè non si sa mai – un giorno potrebbe tornarmi voglia di comunicare. Ma ora non ci sono.